HASSAN NELLO STATO DEL KARNATAKA:retribuzione insegnanti per 2 asili del “Centro Sociale JEEVANDHARA SEVAKENDRA”:social walfare specializzato per la cura delle donne e dei bambini dei quartieri poveri.– SCUOLA PRIMARIA A CHELUR:

contributo per la realizzazione dei servizi igienici.

– CORSO CUCITO A ULLAL:

sartoria in cui lavorano ragazze e donne sposate che al termine del corso potranno acquistare una macchina da cucire e guadagnarsi da vivere.

– CHIESA DI KOKKADA DELLA MISSIONE DI NELLYADY:

contributo per ultimare la Chiesa

-progetto “nutrizione”:
Suore di carità delle sante Bartolomea Capitanio e Vincenza Gerosa, dette di Maria Bambina  della missione di Jeppoo-Karnataka
La zona di intervento è la città di Mangalore  e dintorni.
Obiettivo specifico del progetto è il benessere dei pazienti sofferenti di tubercolosi, cancro, insufficienza renale, HIV/AIDS, malattie cardiache e malnutrizione.
Attraverso la somministrazione di farmaci e di una dieta equilibrata le persone seguite possono guarire dalle malattie e recuperare energie e capacità che permetta loro di riassumersi la responsabilità della propria persona e della propria famiglia.
il progetto si rivolge, per il momento, ad un gruppo di circa 225 persone: 45 bambini, 148 adulti e 32 anziani.
La nostra associazione sostiene questo importante progetto per il secondo anno.
 
-progetto”Deshka”:
La zona di intervento è il nord Karnataka ed ha  lo scopo di conseguire uno sviluppo significativo delle popolazioni rurali povere ed emarginate,  rafforzare la loro voce e facilitare la loro partecipazione alla vita socio-economica.
Opera in zone rurali e baraccopoli e si occupa di istruzione di qualità nelle scuole statali, emancipazione femminile, disuguaglianza, violazione dei diritti dei minori, salute e igiene, valori.
Utilizza vari metodi: canto,arte,teatro,conferenze,campi scuola ed intende rafforzare la voce delle popolazioni rurali povere ed emarginate per il superamento delle discriminazioni e facilitare la loro partecipazione alla vita socio-economica.
La nostra Associazione sostiene questo progetto per il secondo anno
 
 
PROGETTO ” OSTELLO MASCHILE TRIBALE DI KENTUNIMARI”
Sostegno per ospitalità bambini e ragazzi provenienti da zone lontane ed isolate che non possono raggiugere ogni giorno la scuola.
Istruzione , alimentazione e cure adeguate per permettere loro un buon inserimento nella società.
I progetti sono finanziati con la raccolta preveniente dalla sottoscrizione del 5 x 1000.