L’opera delle suore, consiste nel dare un’istruzione ed educazione ai ragazzi/e appartenenti alle comunità tribali della zona. Attualmente nella scuola sono presenti classi che vanno dall’asilo d’infanzia fino alla decima classe. Solitamente sono presenti oltre 800 ragazze/i.

La scuola non è stata ancora riconosciuta dal Governo, conseguentemente il pagamento degli insegnanti è veramente molto gravoso per la comunità delle suore. Gli studenti provengono da famiglie molto povere, il compito delle suore è  di istruire questi sfortunati bambini, pur consapevoli delle rilevanti difficoltà che si incontrano. Alcuni di loro hanno ultimato gli studi e hanno  trovato lavoro come insegnanti, ostetriche ecc.
Le ragazze risiedono in villaggi lontani e per facilitare gli studi soggiornano in un ostello ubicato vicino alla scuola, gestito e diretto dalle missionarie (attualmente 280 ragazze possono usufruire di questo servizio). Queste ragazze provengono da famiglie molto povere che non dispongono di uno stipendio fisso che possa consentire il sostentamento dei figli.
I ragazzi/e trovano nella  scuola e nell’ ostello un importante punto di riferimento sia scolastico/educativo che logistico.

PROGETTO CONCLUSO