SOSTEGNO  A   DISTANZA

Lontani dagli occhi, vicini al cuore” potrebbe essere questa una buona definizione per quella forma di solidarietà umana/carità cristiana che è comunemente conosciuta con il nome di “sostegno a distanza“.
Il sostegno a distanza prevede l’impegno a versare la quota annuale attualmente definita in € 155,00, con la quale è garantito al bambino tutto quanto necessario alla sua crescita: la scuola (retta scolastica, materiale didattico, abbigliamento, la salute (medicine e cure mediche), una sufficiente alimentazione, il vestiario, il gioco, oltre
a garantirgli che c’è qualcuno che, pur lontano, lo tiene vicino al cuore. Qualora sopravvenisse l’impossibilità a continuare l’impegno assunto, si chiede soltanto che ne sia data tempestiva comunicazione. Al contrario, il sostegno può considerarsi senza scadenza e durare fino a quando il bambino non ha terminato il suo percorso scolastico all’interno del centro che lo accoglie ed accompagna.

Il sostegno passa attraverso la struttura d’accoglienza dove le suore l’hanno preso in cura per l’assenza dei genitori, o per la loro latitanza, o per l’oggettiva impossibilità a provvedere alla loro crescita e, soprattutto, alla loro istruzione.
Le suore si fanno garanti circa l’utilizzo di quanto offerto, secondo lo scopo che vi è attribuito. La quota stabilita (che la famiglia adottiva può variare al rialzo secondo le proprie possibilità) viene interamente versata alla missione che ha inviato la scheda del bambino. Le spese bancarie e quelle legate al sostegno ( postali, cancelleria) sono interamente a carico dell’associazione e provengono dalle offerte private (offerte aggiunte alla quota sostegno annuale, raccolta del 5×1000, iniziative varie).

La famiglia sostenitrice conosce il “suo” bambino attraverso una sua foto e la sua storia famigliare, raccolti in una “scheda” che viene inviata al momento di attivare il sostegno. Ne potrà poi seguire la crescita attraverso le informazioni periodicamente fornite attraverso le lettere che di solito a Natale e Pasqua i bambini inviano ai loro dalle suore che ne sono le referenti locali..

Alla famiglia  si chiede, inoltre, una dovuta comprensione circa una possibile discontinuità nel flusso delle informazioni e nell’aggiornamento della foto, considerando l’impegno (e il costo!) che questo comporta per le suore referenti, chiamate ad occuparsi di un numero di bambini sostenuti che è a volte nell’ordine delle centinaia.

Ringraziamo dell’attenzione e contiamo sulla generosa risposta di molti.

PERCHÉ SOSTENERE A DISTANZA?

Il “sostegno a distanza” permette ai bambini di frequentare la scuola, allontanandoli dalla strada dove sono abbandonati a se stessi e/o costretti a sottostare allo sfruttamento minorile. L’educazione e la formazione sono gli unici strumenti per garantire loro un futuro dignitoso.

MENO DI 0,50 € AL GIORNO PER UN AIUTO CONCRETO

Il coordinatore dei sostegni a distanza è a sua disposizione all’indirizzo: info@amicibiellesi.it

SOSTEGNO A DISTANZA

L’importo annuo del sostegno a distanza è di € 155,00 e vi preghiamo di chiediamo di versarlo entro il 31 gennaio di ogni anno.

Il rispetto di questa data ci permetterà di effettuare i versamenti alle Missioni in tempo utile affinché il programma di sostegno al bambino non venga interrotto.

In caso di impossibilità a continuare il sostegno a distanza iniziato, preghiamo di comunicare la propria intenzione e rimandare la scheda del bambini ricevuta al momento dell’adesione per permettere il passaggio ad altra famiglia e non interrompere il percorso scolastico del bambino.

Come ogni anno l’Associazione garantisce che la quota di € 155,00 verrà interamente inviata alle Missioni o ai Centri Partner in India.

Per contribuire ad altri progetti che l’Associazione sostiene è possibile:

  1. aggiungere un contributo libero in fase di compilazione del bollettino di ccp/bonifico bancario relativo al sostegno a distanza
  2. compilare un bollettino ccp/bonifico bancario per il solo contributo libero.

Vi ricordiamo che potete versare il vostro contributo/sostegno a distanza :

c/c bancario n. IT 71 Y 06090 22300 0000 10240040

c/c postale n. 13016134

Codice Fiscale per la scelta del 5%ₒ in dichiarazione redditi: 90016780026                    

Telefono: 015 0991426 (la sede in questo periodo Covid non è aperta e non rispondiamo a quel numero)

Chiamare Alexander al numero 3486792395  o inviare email: info@amicibilellesi.it.

Grazie. Il tuo messaggio è stato inviato.
Non siamo riusciti a spedire il tuo messaggio... Riprova!